Cerca
Close this search box.

Come per i bambini, anche per noi adulti è importante creare una routine serale utile per conciliare il sonno e assicurarci un buon riposo ristoratore.

Perché è importante costruire una routine serale?

L’essere umano è una creatura abitudinaria. Come tutte le routine, anche quella prima di andare a letto stabilisce delle abitudini per aiutare il nostro cervello a comprendere che è giunto il momento di riposare. Preparare il proprio corpo e la propria mente è fondamentale per avere un buon sonno.

Se ogni sera si svolgono le stesse attività nello stesso ordine, il nostro cervello le percepirà come una preparazione al riposo.

Come creare una routine serale per conciliare il sonno

Alla sera, giunto il momento di coricarsi, è importante liberare il più possibile la propria mente da tutto lo stress accumulato durante il giorno poiché sono proprio l’ansia e le preoccupazioni del quotidiano a tenerci svegli.

I pensieri ansiosi attivano il nostro sistema nervoso simpatico e, se non controllati, possono degenerare in insonnia. Seguendo una corretta routine è possibile aiutare la mente a rilassarsi.

Vediamo insieme qualche utile consiglio:

  1. Darsi un orario fisso per andare a letto: prova a rispettarlo ogni giorno. Questa abitudine allena il cervello a sentirsi naturalmente stanco quando è giunta l’ora di andare a dormire.
  2. Fare una cena leggera e non troppo tardi. Come consigliamo anche nel nostro libro In forma per sempre con il metodo Intensive21, una cena leggera consumata almeno 2-3 ore prima di andare a dormire, aiuta a non incorre in problemi di digestione che possono disturbare il riposo.
  3. Preparare una tisana rilassante da sorseggiare almeno 30 minuti prima di andare a letto per conciliare il sonno.
  4. Abbandonare le tecnologie. Tutti i dispositivi elettronici (smartphone, tv, computer, tablet) emettono una forte luce blu che inganna il nostro cervello facendogli credere che sia ancora giorno. Ciò blocca la produzione di melatonina e impegna la nostra mente per rimanere sveglia.
  5. Fare un bagno caldo. Di sera la temperatura corporea si abbassa in maniera naturale e questo induce uno stato di rilassamento. Regalarsi un bel bagno caldo un’ora prima di andare a letto accelera questo processo poiché, una volta usciti dall’acqua, il corpo si raffredda rapidamente inducendo uno stato di stanchezza e relax.
  6. Abbassare le luci di casa e ascoltare della musica rilassante. Semplicemente spegni la luce, chiudi gli occhi e lasciati trasportare dalle note.
  7. Fare dello stretching o dello yoga utile per liberarsi dalle tensioni fisiche e mentali.
  8. Dedicarsi alla lettura evitando generi eccitanti e drammatici.
  9. Praticare della meditazione. Attraverso la mindfulness e concentrandosi sulla respirazione, è possibile liberare la propria mente abbandonando pensieri ed emozioni che tendono a tenerci svegli.

Questa routine, insieme a molte altre sane abitudini su cui si concentra il metodo Intensive21, ti aiuterà a affrontare la quotidianità con più energia e a sentirti a tuo agio con te stesso e con gli altri.

× Chatta con noi